Le tendenze dalla Milano Fashion Week

Le tendenze dalla Milano Fashion Week

La Milano Fashion Week di settembre 2017 si è ormai conclusa e i dettami per la primavera/estate 2018 sono stati svelati: volants, balze e ruches figurano tra i dettagli protagonisti di questa settimana della moda milanese, così come le trasparenze e gli inserti tattoo. Non sono mancati look classici ma anche articoli più grintosi e originali, abbinati a scarpe, borse e accessori altrettanto glamour. 

Ma quali saranno i must? 

Il tubino nero da sera: un abito sofisticato perfetto per le grandi occasioni, con un tocco più seducente, lo spacco molto alto, rispetto a una forma più tradizionale. Il rosa, nuance raffinata e femminile è stata una delle tinte dominatrici delle passerelle di Milano. Il trench cut-out è di certo destinato a dettare tendenza nel prossimo anno: il modello ha ampie maniche midi, cintura e caratteristici tagli lungo l’addome, una creazione originale nello stile ma molto raffinata. Molte maison di moda hanno riproposto le stampe floreali, chi in versione più accesa e dinamica chi invece ha preferito tinte eteree, tulle e trasparenze. Anche se le sfilate milanesi sono state dedicate alle collezioni estive, sono comparsi in passerella stivali cuissard sopra il ginocchio, calzature a punta in pelle con applicazioni preziose lungo la tomaia cui si sono alternati modelli multicolor in stile pop art altrettanto caratteristici. Di certo, uno dei must have per il 2018.

Oltre a capi d’abbigliamento ed accessori, la Milano Fashion Week ha creato anche tendenze per il beauty. Radici colorate o glitterate dei capelli (le famose glitter root) hanno sfilato in passerella in tanti colori (bianco, rosa, rosso, etc). Intramontabili le labbra rosse, che nella bella stagione si abbineranno alla perfezione alle unghie dello stesso colore. Una sintonia vintage, di altri tempi. Già arrivate sulle passerelle dell’autunno/inverno 2017/18, e in tendenza la scorsa estate, le labbra leggermente colorate, le smugded, con la texture del rossetto o del gloss che fuoriesce dai contorni (come dopo un lungo bacio o dopo aver mangiato un ghiacciolo). Via libera agli accessori per capelli purché siano preziosi come gioielli. Per sentirsi come regine. E ancora palpebre dipinte a mano, e winged eyes