London Fashion Week, cosa farà tendenza

London Fashion Week, cosa farà tendenza

I dettagli contemporanei e l’avanguardia dei nuovi designer che popolano la sua settimana della moda, fanno di Londra la più creativa tra tutte le fashion week, andata in scena dal 15 al 19 settembre dove sono state presentate numerose collezioni primavera/estate 2018.

Questa edizione ha visto scendere in passerella un grande nome italiano, Giorgio Armani che cogliendo l’occasione dell’inaugurazione della sua nuova boutique in Bond Street ha presentato, in via del tutto eccezionale, la collezione Emporio Armani primavera/estate 2018 a Londra.

Un bel colpo per la città, un po’ meno bello per la capitale della moda italiana che ha perso uno dei suoi big. Oltre a questa importante novità alla London Fashion week 2017 hanno sfilato molti grandi nomi inglesi (e non solo).

Vediamo quali sono le tendenze emerse.

Innanzitutto Pantone ha definito i nuovi trend in fatto di colori e lo ha fatto anche in base ai look della settimana della moda di Londra: varie sfumature chiare e scure di rosa, tonalità di giallo, rosso e bordeaux e tonalità pastello. Per quanto riguarda lo stile questa settimana della moda ha riportato in auge la gonna longuette ma anche gli abiti asimmetrici, mentre una fantasia che dominerà completamente durante la prossima stagione calda è quella a righe. Sarà di moda anche lo stile sportivo con maxi felpe e scarpe pratiche.

Non solo trend fashion, ma anche innumerevoli tendenze beauty hanno caratterizzato le sfilate della capitale inglese: tendenze make up per il 2018 ricche di colore e di texture innovative, ma anche a tanti spunti originali per la moda capelli 2018 all’insegna dello styling perfetto e dell’eccentricità.

Il grande protagonista della passerella londinese è il trucco occhi: quello più glamour è lo smokey eyes nero in stile grunge, scurissimo e ad effetto leggermente sbavato come quello che un tempo sfoggiava Kate Moss. Non mancano però proposte all’insegna del colore, con eyeliner grafico e ombretti metallizzati stesi a tutta palpebra. Per quanto riguarda le labbra, il rossetto corallo sarà di grande tendenza. I capelli effetto wet subiscono un’evoluzione e in passerella sembrano essere quasi appiccicati sul volto delle modelle, che sfoggiano acconciature raccolte e semiraccolte indubbiamente eccentriche. Via libera alle onde tra i capelli e alle chiome mosse, ma anche ai tagli di capelli corti di ispirazione maschile come il pixie cut.